Corso scrittura narrativa Marilu Oliva Finalmente scrivere

Aprire il cassetto. Finalmente scrivere

Corso online di scrittura narrativa

DIRETTA STREAMING

Docente: MARILÙ OLIVA

Coordinatrice del corso online: Anna Lattanzi


Iscrizione

Quota di iscrizione: 150 euro. 12 ore di lezioni ed esercizi online (su piattaforma Zoom).  Attestato finale di Scuola Passaggi. Numero minimo di allievi per attivare il corso: 10. Numero massimo di allievi: 12
L’Attestato di partecipazione sarà inviato per e-mail a ciascun iscritto che abbia partecipato ad almeno 4 lezioni. Per iscriversi, compilare il modulo in fondo alla pagina.  Le iscrizioni scadono il 7 novembre  2022 alle ore 12 (il pagamento della quota, quindi, dovrà quindi pervenire a Scuola Passaggi entro tale data. Per chi paga con bonifico, sarà dunque necessario effettuare il pagamento qualche giorno prima della scadenza).


Il Corso

Come si scrive un romanzo? Chi ha questo sogno nel cassetto se l’è domandato almeno una volta. In realtà, redigere un romanzo non è cosa semplice: è necessario costruire la trama, creare i personaggi, adottare il giusto stile di scrittura. È un confronto costante con se stessi/e e la realtà editoriale circostante. Il corso rappresenta un percorso all’interno della costruzione del romanzo e della valorizzazione del manoscritto, rivolto a coloro che desiderano partire dalle fondamenta e a chi ha già un lavoro nel cassetto, al quale desidera dar luce.

Programma del corso online di scrittura narrativa “Aprire il cassetto. Finalmente scrivere”

Martedì 8 novembre 2022, ore 18.30 – 20.30
Perché una storia? Trovare il soggetto, tessere la trama, realizzare l’immaginato
Dall’idea al progetto e al suo compimento. La storia ideata messa nero su bianco.

Martedì 15 novembre 2022, ore 18.30 – 20.30
Ciò che dà vita all’opera: costruire i personaggi
Le figure che animano il romanzo costituiscono il vero cuore pulsante del libro e per questo devono essere definite nel miglior modo possibile. Vedremo come creare dei personaggi tridimensionali e contestuali alla storia, che ci lascino delle emozioni.

Martedì 22 novembre 2022, ore 18.30 – 20.30
La forma: scegliere lo stile e il punto di vista
Lo stile di scrittura non è solo l’abito che indosserà il nostro libro: nello stile c’è molto anche della sua anima. Come acquisire una forma congeniale e come applicarla alla storia pensata?

Martedì 29 novembre 2022, ore 18.30 – 20.30
Andare a ritmo: tra azione, dialoghi e descrizioni
Movimento, interazioni verbali e rappresentazioni sceniche del testo. Come alternarle, cercando un equilibrio?

Martedì 6 dicembre 2022, ore 18.30 – 20.30
Verso la pubblicazione. Come muoversi, il panorama editoriale, le agenzie letterarie, il manoscritto finale.
Come scegliere la giusta casa editrice? Quali sono le funzioni delle agenzie letterarie e come orientarsi, come valorizzare il proprio lavoro, una volta terminato?

Martedì 13 dicembre 2022, ore 18.30 – 20.30
Confronto finale con la docente su testi, ispirazioni, desideri di scrittura
Quattro chiacchiere sulla scrittura e sui progetti futuri.


 

marilu oliva docente corso di scrittura

Marilù Oliva

Marilù Oliva, è scrittrice, saggista e docente di lettere.

Nel 2021 ha scritto “Biancaneve nel Novecento” (Solferino), romanzo storico che parte da Bologna negli anni Ottanta e si alterna a Buchenwald, dove una delle protagoniste viene costretta a prostituirsi nel bordello del lager. Per lo stesso editore è uscita “L’Odissea. Raccontata da Circe, Penelope, Calipso e le altre” (2020), una riscrittura del celebre poema omerico divenuta bestseller, fedele al testo originario, narrato dal punto di vista delle donne che si imbatterono nell’eroe.

Con HarperCollins ha pubblicato due thriller, il primo è “Le spose sepolte” (2018, diritti acquisiti per una serie TV), che ha inaugurato la saga della poliziotta Micol Medici, connotata da una mente scientifica e razionale ma dotata di un talento: di notte fa dei sogni, cui lei dà una spiegazione logica, che le rivelano dettagli preziosi per le indagini.

Nel 2019 è uscito “Musica sull’abisso“, seconda avventura di Micol (ogni libro è autoconclusivo, quindi si possono anche non leggere in successione).
L’autrice ha scritto in precedenza romanzi a sfondo giallo e noir, indagando sui lati oscuri della nostra società e sulle categorie più esposte, da lei definitive “non protette”. In particolare la Trilogia della Guerrera (“Tu la pagaràs“, “Fuego” e “Mala Suerte“) e la Trilogia del Tempo, più letteraria, (“Le Sultane“, “Lo Zoo” e “Questo libro non esiste“, che ha vinto il Premio dei Lettori Scerbanenco ), tutti usciti con Elliot.
Ha scritto un romanzo per ragazzi, “La Squola” (LiberAria).

Come saggista ha prodotto ricerche storiche sul Secondo Novecento, biografie intellettuali (ad esempio una su Grazia Deledda) e un volume, edito da Clueb, dedicato allo scrittore da lei più amato: “Cent’anni di Marquez, Cent’anni di mondo“.
Nel 2019 ha co-curato per Zanichelli un’antologia sui Promessi Sposi in corso di adozione nelle scuole superiori.
Da sempre si occupa di questioni di genere e di attualità, ha realizzato inoltre due antologie patrocinate da Telefono Rosa.
Collabora con diverse riviste, tra cui MicroMega ed Huffington Post, ed è caporedattrice del blog letterario da lei fondato: Libroguerriero.

RICHIESTA DI ISCRIZIONE al Corso di scrittura “Aprire il cassetto. Finalmente scrivere”

Iscrizione

4 + 11 =

  • L’invio del modulo di iscrizione non è vincolante: l’iscrizione si considererà valida solo quando sarà stata versata la quota di partecipazione.
  • Si potrà donare in tre modi: dopo aver premuto INVIA si aprirà una pagina dove pagare con PayPal oppure con Carta di credito.
  • Se non si vuole pagare subito, si può attendere l’e-mail della Segreteria di Scuola Passaggi, nella quale saranno indicati i dati per effettuare un bonifico bancario.