Chi Siamo

Scuola Passaggi è scuola di scrittura e agenzia letteraria. Nasce da un’idea di Giovanni Belfiori, fondatore di Passaggi Festival. Il suo obiettivo è legare l’esperienza del festival dedicato al libro con quella di un luogo dove far pratica di scrittura e lettura.

L’incarico di direttore di Scuola Passaggi è affidato a Lorenzo Pavolini, Scrittore egli stesso, interessante figura di intellettuale che raccoglie in sé molteplici esperienze: amato conduttore radiofonico di Rai Radio3, vice direttore della storica rivista letteraria “Nuovi Argomenti”, presenza apprezzata in numerosi festival culturali in Italia e all’estero.

Il Direttore

 

Lorenzo Pavolini

Lorenzo Pavolini

Direttore

 

Vicedirettore della rivista letteraria Nuovi Argomenti, collabora da oltre vent’anni con Rai Radio3 curando le letture dei romanzi Ad alta voce oltre alle trasmissioni Wikiradio, Pantheon e Zazà.
Partecipa a diversi progetti teatrali (recentemente ha adattato per la scena il romanzo di Moravia La donna leopardo). Ha pubblicato i romanzi Senza rivoluzione (Giunti 1997, premio Grinzane Cavour esordiente), Essere pronto (peQuod, 2005), Accanto alla tigre (Fandango, 2010, Marsilio/Feltrinelli 2019, finalista Premio Strega), Tre fratelli magri (Fandango 2012), Si sente in fondo? Avventure dell’ascolto (Ediesse, 2013), L’invenzione del vento (Marsilio 2109, finalista premio Flaiano).
Ha curato tra l’altro Italville – New Italian Writing (Exile Edition, 2005) e l’edizione integrale delle Interviste impossibili (Donzelli 2006).
Per la regia del documentario sonoro Ninnananna di Natale, musica e storie dall’Orchestra di Piazza Vittorio ha vinto il Prix international de la Radio URTI 2003.

Lo Staff

 

Ippolita Bonci Del Bene

Ippolita Bonci Del Bene

Coordinatrice

 

È nata a Fano (PU) nel 1989. Dopo la maturità classica, ha studiato filosofia tra Bologna, Valencia e Torino, laureandosi con una tesi sulle pratiche filosofiche rivolte ai bambini.
Durante la laurea specialistica, ha iniziato a lavorare nelle scuole dell’infanzia e in quelle primarie come esperta esterna con progetti di filosofia con i bambini. Ha svolto un Master Universitario di II livello in Pratiche di Filosofia a scuola, nelle comunità, nelle organizzazioni presso l’Università degli Studi di Genova.
Ad oggi collabora con Passaggi Festival come curatrice della Rassegna Chiedersi perché. La filosofia per bambine e bambini e attraverso la progettazione e la conduzione di laboratori filosofici e creativi per bambini. Nel 2019 ha curato la Guida di Fano edita da Passaggi Cultura Fano. Passaggi in città. 100 storie e luoghi da scoprire.
È appassionata di libri, arte e fotografia.

Federica Falciasecca

Federica Falciasecca

Grafica

 

Classe 1993, inizia il suo percorso al Liceo Nolfi di Fano, con un diploma in Scienze della Formazione.
Amante dell’arte e del design, si laurea nel 2018 in Industrial Design presso l’Università di San Marino, con una tesi sul mondo della musica e il suo rapporto con la tecnologia, tramite lo studio di un’app per smartphone.
Nel 2017 si trasferisce a Milano per uno stage formativo presso l’agenzia Mad Factory, dove si occupa di Brand Identity.
Dopo l’università prende parte a vari progetti creativi e lavorativi, approdando infine a Parabolika, Pesaro, dove tutt’ora lavora curando la parte grafica dell’azienda.
Affascinata da sempre dal mondo dell’editoria, nel 2018 avvia la collaborazione con Passaggi Festival, curando fra le altre cose la realizzazione grafica della guida ‘Fano. Passaggi in città. 100 storie e luoghi da scoprire’.

Brigida Gasparelli

Brigida Gasparelli

Redazione

 

Nata a Fano (PU) nel 1973, dopo la maturità al Liceo Ginnasio ‘G. Nolfi’, consegue la Laurea in Lettere Classiche all’Università degli Studi di Urbino.
È giornalista professionista dal 2005, iscritta all’Ordine delle Marche. Si occupa dell’Ufficio Stampa all’interno della Confesercenti di Pesaro e Urbino. Ha curato campagna di comunicazione come copywriter sia di Confesercenti sia di Passaggi Festival.
Ha un debole per le parole: scrivere era una necessità prima ancora di diventare un lavoro, leggere è un viaggio che vale la pena cominciare.

Chiara Grottoli

Chiara Grottoli

Redazione

 

Chiara nasce l’11 giugno 1978. Vive fino a quattordici anni a Piagge, un paese dell’entroterra pesarese, che è una via che guarda il mare da un lato e l’Appennino dall’altro.
Frequenta il Liceo Classico di Fano (PU) perché la sua passione sono le Lettere, ma in seguito si iscrive e si laurea in Farmacia perché è curiosa, le piacciono le sfide e non vuole lasciare nessun campo inesplorato.
Da molti anni è farmacista e continua ad amare la natura, la musica, il cinema, il teatro, e, sopra ogni cosa, i libri. Segue alcune rassegne letterarie di Passaggi Festival.

Carolina Iacucci

Carolina Iacucci

Redazione

 

Nata a Fano nel 1988, Carolina Iacucci ha studiato lettere antiche e moderne tra Urbino, Bologna, Madrid e Firenze.
Dottore di ricerca in critica letteraria e letterature comparate, ora insegna in un liceo scientifico di Bologna.
Ex Berlinale Talent Alumna, ha scritto di cinema e spettacoli per riviste cartacee e online. Il suo racconto Il nome è comparso sulla rivista Retabloid, nel novembre 2020.
Collabora da anni con Passaggi Festival, per cui nel 2020 ha realizzato la pièce La caduta della luna, rappresentata all’Ex Chiesa di San Francesco nella serata d’apertura della kermesse.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER