Massimiliano Virgilio

Massimiliano Virgilio - Docente Scuola di Scrittura Passaggi

Massimiliano Virgilio (1979) è uno scrittore e sceneggiatore italiano. Per il cinema ha firmato le sceneggiature di Due soldati di Marco Tullio Giordana, Nato a Casal di Principe di Bruno Oliviero, Fortuna di Nicolangelo Gerlomini e il soggetto di Rosa pietra stella di Marcello Sannino. Un suo romanzo di successo, L’americano (Rizzoli 2017, tradotto in Russia, Giappone e Cina, dove è stato uno dei best seller del 2019, premio Porta d’Oriente e finalista al Premio Cortina) è attualmente in fase di sviluppo per una serie televisiva prodotta da Leone Film Group. Il suo ultimo romanzo, Le creature (Rizzoli, 2020), racconta le storie vere di adolescenti migranti che vivono da invisibili ai margini della periferia napoletana ed è stato opzionato per il cinema.
Precedentemente ha pubblicato il pamphlet Un mondo che ammazza i ragazzini (2017) per le Edizioni dell’Asino, in collaborazione con Goffredo Fofi, Maurizio Braucci e Giovanni Zoppoli, i romanzi Arredo casa e poi m’impicco (Rizzoli 2014, Premio Arena), il reportage narrativo Porno ogni giorno. Viaggio nei corpi di Napoli (Laterza, 2009) e Più male che altro (Rizzoli 2008, finalista Premio Zocca e Libro Fahrenheit dell’anno). Ha curato l’antologia di racconti contemporanei Scrittori fantasma per Elliot edizioni.
Attualmente vive e scrive a Napoli, insegna sceneggiatura alla Scuola di Cinema Pigrecoemme, è collaboratore di Rai Radio 3, editorialista per il Corriere del Mezzogiorno ed è responsabile dell’area cultura del media online Fanpage.it.